Cheesecake Light con mirtilli

Ingredienti
  • 150 g di biscotti secchi
  • 15 g di burro light
  • 2 uova (useremo solo l’albume)
  • 30 ml di latte scremato
  • 250 g di ricotta magra
  • 400 g di yogurt greco
  • 80 g di zucchero
  • 140 g di mirtilli
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 cucchiaio di fecola di patate (o amido di mais)
  1. Accendete il forno a 180°.Frullate i biscotti in un mixer fino ad ottenere una polvere sottile. Versateli in una capiente ciotola, unite l’albume leggermente sbattuto, il latte, il burro fuso lasciato raffreddare e mescolate tutto accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Prendete una teglia rettangolare di circa 22x 28 o una teglia quadrata, ungetela con pochissimo burro light. Stendete la base aiutandovi con un cucchiaio bagnato con poca acqua e create uno strato uniforme.
  3. Cuocete in forno per circa 15 minuti. Estraete la teglia e lasciate raffreddare.
  4. Preparate il ripieno: mescolate lo yogurt greco con la ricotta e lo zucchero.
  5. Unite ora l’albume leggermente sbattuto e mescolate accuratamente. Unite i semi del baccello di vaniglia, la fecola o l’amido e mescolate accuratamente per ottenere una crema uniforme. Aggiungete per ultimi i mirtilli e mescolate.
  6. Versate la crema sulla base e ponete in forno per circa 30-35 minuti.
  7. Estraete dal forno e lasciate raffreddare completamente. Ponete le skinny cheesecake bars in frigorifero per almeno 4-5 ore.
  8. Toglietela dallo stampo, tagliatela in 12 quadratini e servite subito.

 

IMG_20160227_182722

IMG_20160229_130731

Sweetness ❤

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Pingback: Curly Kitchen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...