Moist Chocolate Cake

C’è qualcosa da dire su questa torta improvvisata una sera di martedì, “Moist” in inglese umido perchè si scioglie in bocca, è morbida, in più è facile da fare, veloce, non c’è burro e non ci sono uova!

Serata a lume di candela con me stessa, maschera all’argilla, tisana melograno e zenzero, appuntamento inderogabile. Tra un pensiero e l’altro spunta sempre il cibo! Cercavo una torta che rimanesse umida all’interno e mi sono imbattuta in diverse ricette, ma mi mancava sempre qualcosa, così aggiungendo e togliendo qualche ingrediente qua e là, metteteci anche un pò di fortuna, ecco qui la mia MOIST CHOCOLATE CAKE!

Ingredienti

  • 160 gr di farina 00
  • 40 g di farina di mandorle
  • 250 gr di zucchero
  • 75 gr di cacao amaro
  • 400 gr di latte di riso alla vaniglia
  • 50 gr di acqua
  • 40 gr di olio di semi di arachide
  • una bustina di lievito per dolci
  • scaglie mandorle e cacao per la decorazione

 

In una ciotola capiente versate le due farine, il cacao, lo zucchero, il lievito e amalgamate bene, unite quindi gli ingredienti liquidi, latte di riso, acqua e olio.

Mescolare finchè non otterrete un composto omogeneo senza grumi.

A questo punto versate il composto in uno stampo. La torta non cresce molto durante la cottura, io ho utilizzato uno stampo a cerniera da 17cm che la fa risultare bella alta, se la volete più bassa potete cambiare le dimensioni dello stampo, assicuratevi però di usare la carta da forno altrimenti non riuscirete più a staccarla dalla teglia.

Infornate per 40 minuti a 160° gradi con funzione forno statico, controllate la cottura e se necessario continuate per altri 5 minuti alzando la temperatura a 170°

Una volta sfornata e fatta raffreddare, l’ho ricoperta con cacao amaro e mandorle.

IMG_20160323_090051

IMG_20160323_094028

Se volete ottenere una torta dalla consistenza meno “Moist” potete aumentaere la temperatura del forno a 170° e cuocere per lo stesso tempo.

IMG_20160323_110618

IMG_20160323_131517

Sweetness ❤

Gli ingredienti di questa torta possono essere sostituiti, ad esempio al posto del latte di riso potete usare il latte di soia o di avena, al posto della farina di mandorle solo farina oo, sperimentate curlylovers, sperimentate!!

 

 

Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Pierdominici&co. ha detto:

    Senza burro, evviva la proviamo anche noi!

    Mi piace

  2. PiccolaMamma ha detto:

    noi in famiglia diamo la priorità a torte senza uova e burro.. ogni tanto ci concediamo qualche peccato di gola! proverò senz’altro questa ricetta. grazie!

    Liked by 1 persona

    1. curlykitchenblog ha detto:

      Grazie a te! 🙂

      Mi piace

  3. Ottima ricetta, complimenti!

    Mi piace

  4. raffaella scola ha detto:

    Mmmmh che bontà! Bravissima! 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...